Alberelli di Natale segnaposto

Nonostante mia sorella mi abbia cortesemente disillusa sul Natale quando avevo solo 4 anni…, mi è sempre rimasto un enorme spirito Natalizio. Tutti gli anni infatti cerco qualcosa per abbellire la tavola, per dare quel qualcosa in più, di allegro colorato e divertente. Quast’anno abbiamo deciso di fare dei segnaposti.

Alberelli di natale con il nome scritto sopra da mettere davanti a ciascun piatto (ne abbiamo fatti 23…siamo in tanti 😀 )

Occorrente: Cartoncino (fogli che si possono comprare o scatole leggere tipo quelle delle merendine), colla vinilica, fili di vari colori (noi abbiamo usato il cordoncino, ma possono andare bene anche fili di lana o cotone o vestiti smessi da buttare tagliati a striscioline), materiale per decorare (perline, pezzi di cartoncino colorato, fili presi da festoni natalizi, glitter e polverine brillanti e chi più ne ha più ne metta), tappi di sughero e pezzi di scatolone grosso.

Preparazione:

L’ALBERELLO: prendete il cartoncino e arrotolatelo su se stesso in modo da creare un cono, incollatelo e tagliatelo in modo che la base sia abbastanza dritta.1Una volta asciutto e ben incollato, preparate poi i fili che intendete utilizzare, infilate due dita nel cono e cominciate a mettere della colla vinilica partendo dalla base:

2

Iniziate quindi ad arrotolarci intorno il filo, avendo cura di non lasciare spazi e aggiungendo la colla man mano che salite.

3

Una volta terminato il cono arrotolando il filo fino alla punta, appoggiate il cono sopra un pezzo di cartone, disegnate la sagoma del cono, tagliate il cartone e incollate la base al cono:

4

La base poi noi la coloriamo generalmente del colore del filo più in basso, o per lo meno di un colore simile.

dovreste ottenre all’incirca questo risultato:

5

IL TRONCO: per il tronco noi abbiamo preso dei tappi di sughero (quelli delle bottiglie di vino usate) e li abbiamo pitturati di marrone, e poi abbiamo tagliato un quadrato di cartone che ci servirà per fare la base del nostro tronco.

IL SEGNAPOSTO: Per mettere il nome abbiamo disegnato delle stelle comete su della carta da pacchi

6che poi verranno applicate sopra il nostro alberello con della colla vinilica e magari mezzo stuzzicadenti per renderle più stabili. 7

Abbiamo colorato la carta da pacchi di giallo, scritto i nomi e poi contornato tutto con dei glitter:

8

E infine abbiamo decorato il nostro alberello e abbiamo incollato le varie parti:

9

Per la decorazione potete sbizzarrirvi, questo lo abbiamo fatto con i fili argentati natalizi e delle stelline argentate, molto semplice ma di effetto!

Ed ecco la serie completa di alberelli:

20141216_171557 20141216_171607